ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Putin all'Ue: "revoca sanzioni è interesse di tutti"

Lettura in corso:

Putin all'Ue: "revoca sanzioni è interesse di tutti"

Putin all'Ue: "revoca sanzioni è interesse di tutti"
© Copyright :
REUTERS/Leonhard Foeger
Dimensioni di testo Aa Aa

Vladimir Putin sceglie la mostra dedicata agli Antichi Maestri della pittura al museo di Storia dell'Arte di Vienna per spiegare che le sanzioni europee sono dannose per tutti.

Il Presidente russo, nel primo viaggio all'estero del suo quarto mandato, si dice convinto che riprendono costruttivi i contatti tra Russia e Unione europea e che le cose si stanno mettendo nel verso giusto.

Un ottimismo ispirato dal rinnovo dell'accordo tra Gazprom e la compagnia energetica austriaca sulle forniture di gas fino al 2040. Un'intesa avviata cinquant'anni fa dal primo contratto con l'allora Unione Sovietica. Il volume iniziale di forniture è aumentato di oltre 64 volte in mezzo secolo.

Intanto si allarga il fronte pronto a rivedere le sanzioni contro Mosca: oltre al nuovo governo italiano, anche il leader austriaco Sebastian Kurz ne chiede la graduale abolizione.