ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lega, secessione Alto Adige no priorità

Lettura in corso:

Lega, secessione Alto Adige no priorità

Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - BOLZANO, 5 GIU - "Storicamente siamo a favore delfederalismo, per un'autonomia sempre più forte per tutte leregioni italiane ed in particolare per la nostra provincia". Loafferma il commissario della Lega altoatesina, Massimo Bessone,in riferimento allo studio dei Freiheitlichen sulla fattibilitàdi un 'Freistaat', stato libero, dell'Alto Adige. Come ha ricordato ieri la consigliera provinciale deiFreiheitlichen Ulli Mair, nel 2014 la Lega Nord si era espressaa favore della fondazione di uno Stato libero dell'Alto Adigenell'ambito di un accordo elettorale dei due partiti per leeuropee. "Ci batteremo sempre per la tutela dei tre gruppilinguistici, la loro cultura, i loro usi e costumi, la lorolingua, ma la secessione non è una nostra priorità", sottolineaBessone, interpellato dall'ANSA.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.