ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Papa: a Ostia, basta omertà e prepotenze

Lettura in corso:

Papa: a Ostia, basta omertà e prepotenze

Papa: a Ostia, basta omertà e prepotenze
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 3 GIU - Papa Francesco lancia un messaggioforte ad Ostia contro "prepotenze" e "omertà": Dio "chiama"anche "in questa città, il cui nome, Ostia, richiama l'ingresso,la porta. Signore, quali porte vuoi che ti apriamo qui? Qualicancelli ci chiami a spalancare, quali chiusure dobbiamosuperare? Gesù desidera che siano abbattuti i muridell'indifferenza e dell'omertà, divelte le inferriate deisoprusi e delle prepotenze, aperte le vie della giustizia, deldecoro e della legalità". Lo ha detto il Papa nella messa delCorpus Domini. "L'ampio lido di questa città richiama allabellezza di aprirsi e prendere il largo" ma "per far questooccorre sciogliere quei nodi che ci legano agli ormeggi dellapaura e dell'oppressione". Il Papa ha invitato a "non rimanerezavorrati sulla spiaggia in attesa che qualcosa arrivi, ma asalpare liberi, coraggiosi, uniti". "Avete provato situazionidolorose; il Signore vuole esservi vicino. Apriamogli le porte".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.