ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clamoroso: Zinedine Zidane lascia a sorpresa il Real Madrid

Lettura in corso:

Clamoroso: Zinedine Zidane lascia a sorpresa il Real Madrid

Clamoroso: Zinedine Zidane lascia a sorpresa il Real Madrid
Dimensioni di testo Aa Aa

Zinedine Zidane a sorpresa ha lasciato il Real Madrid. Durante una conferenza stampa indetta all'ultimo minuto nella capitale spagnola, il tecnico transalpino ha annunciato che la prossima stagione non siederà sulla panchina blanca.

"Ho preso la decisione di non essere più l'allenatore del Real Madrid, e l'ho detto al presidente. È un momento strano ma dovevo farlo adesso. Questa squadra deve continuare a vincere e per questo ha bisogno di un cambio in panchina. Parlo di altre metodologie di lavoro, per questo ho preso questa decisione. Voglio bene a questa squadra e al presidente, a cui sarò grato per sempre, ma oggi per me e per la squadra è giusto cambiare. Per questo ho scelto di non continuare. Il Real è un club esigente, la sua storia è grande e ai giocatori è richiesto sempre di più. Ora è giusto che abbiano altri stimoli per continuare a vincere".

L'ex giocatore juventino ha aggiunto di aver già comunicato la decisione ai giocatori. La decisione incredibile e totalmente inattesa arriva pochi giorni dopo l'ennesimo successo dei blancos: la terza Champions League consecutiva conquistata, a Kiev, contro il Liverpool.

Il Presidente madridista Florentino Perez durante l'annuncio

Arrivato il 4 gennaio 2016 per sostituire Rafa Benitez, Zidane sulla panchina delle merengues ha conquistato, oltre alle tre coppe dalle grandi orecchie, una Liga (2016/17), una Supercoppa di Spagna (2017), due Supercoppe UEFA (2016, 2017), due Coppe del Mondo per Club (2016, 2017).