ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il PNV contro Rajoy, governo spagnolo a rischio

Lettura in corso:

Il PNV contro Rajoy, governo spagnolo a rischio

Il PNV contro Rajoy, governo spagnolo a rischio
Dimensioni di testo Aa Aa

Al via il dibattito sulla mozione di sfiducia presentata contro il Presidente del Governo spagnolo Mariano Rajoy dal leader socialista Pedro Sànchez al Congresso a Madrid. Il PNV annuncia di sostenere la sfiducia.

Quindi il governo è seriamente a rischio. Se la mozione di sfiducia ottiene l'appoggio di 176 deputati su 350 Rajoy cadrà e sarà sostituito automaticamente alla Moncloa da Sànchez.

Mariano Rajoy, Premier spagnolo: "Cercate una giustificazione più seria. Nessuno crede in questa Spagna a tinte fosche con la quale cercate di giustificare l'ingiustificabile. La Spagna ha dei problemi come qualunque altro paese ma si trova in una situazione incomparabilmente migliore grazie agli sforzi degli spagnoli ma anche grazie alla politica del mio partito e la gestione del mio governo che non ha nulla a che vedere con quello che avete fatto voi del nostro paese".

Pedro Sánchez, Segretario del PSOE: " E' disposto a dimetteri adesso, qui? Dia le dimissioni signor Rajoy, e tutto finirà.... potrà lasciare la presidenza del governo per sua decisione. Si dimetterà Signor Rajoy o continuerà agganciato all'incarico, indebolendo la democrazia e la qualità istituzionale della presidenza del governo? Onorevoli colleghi è il gruppo socialista che presenta questa mozione di sfiducia ma lei Signor Rajoy, Signor Presidente del governo con sua ostinazione di restare in carica fino alle ultime conseguenze, qualunque sia il costo, soffra chi soffra e cioè la nostra democrazia, diventa lei il vero autore di questa mozione".

La mozione viene votata venerdi' 1 giugno dopo gli interventi in aula dei rappresentanti di tutti i gruppi parlamentari spagnoli.