ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il braccio destro di Kim vola negli Stati Uniti

Lettura in corso:

Il braccio destro di Kim vola negli Stati Uniti

Il braccio destro di Kim vola negli Stati Uniti
Dimensioni di testo Aa Aa

Un nuovo segnale che i colloqui tra Pyongyang e Washington per il summit del 12 giugno stanno avanzando. Kim Yong-chol, stretto collaboratore del leader nordcoreano Kim Jong-un, è atteso negli Stati Uniti, dove incontrerà il segretario di Stato Mike Pompeo.

"Gli Stati Uniti continuano a prepararsi attivamente per l'atteso summit del presidente Trump con il leader Kim a Singapore", ha spiegato la portavoce del dipartimento di Stato Heather Nauert.

"Il vice presidente del comitato centrale Kim Yong Chol sta arrivando a New York e incontrerà il segretario di Stato Pompeo questa settimana".

Qualche settimana fa Pompeo aveva fatto visita a Pyongyang, accelerando l'iter di un possibile summit. Anche Trump su Twitter conferma che sono in corso colloqui sul vertice, mentre continuano gli inconri tra una delegazione americana e una nordcoreana nella zona demilitarizzata tra le due coree.