ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Budapest, al bando monoruote e bighe elettriche

Lettura in corso:

Budapest, al bando monoruote e bighe elettriche

Budapest, al bando monoruote e bighe elettriche
Dimensioni di testo Aa Aa

Le autorità cittadine di Budapest hanno disposto, dal prossimo 15 giugno, il divieto di circolazione, nelle zone pedonali del centro, di biciclette assistite, monoruote e bighe elettriche, tandem e veicoli a pedali collettivi. Chi non rispetterà la norma dovrà pagare una multa da 150 a 500 euro.

Gli amministratori della capitale sono preoccupati del rischio incidenti che cresce con l'aumento del numero di veicoli in circolazione.

"Sembrano innocui, ma possono correre veloci e i passanti possono non accorgersene. Poi molti li usano senza avere l'esperienza necessaria: sono ordigni di 40 chili difficili da usare per chi non li conosca come si deve".

Gábor Ács: "Gli operatori del settore a Budapest sono consapevoli delle nuove regole, ma solo una ditta ha accettato di parlare, Altre hanno declinato l'invito sostenendo di voler trattare con le autorità, altre ancora hanno espresso un netto rifiuto".