ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Papa: essere santi non è avere visioni

Lettura in corso:

Papa: essere santi non è avere visioni

Papa: essere santi non è avere visioni
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 29 MAG - Nei momenti di provanon tornare agli schemi del mondo, che tolgono libertà. Bisognainvece rimanere in cammino verso la santità. Lo ha ricordato ilPapa nella messa a Casa Santa Marta. "E la chiamata allasantità, che è la chiamata normale, è la chiamata a vivere dacristiano, cioè vivere da cristiano è lo stesso che dire 'vivereda santo'. Tante volte - ha detto Papa Francesco -, noi pensiamoalla santità come a una cosa straordinaria, come avere dellevisioni o preghiere elevatissime... o alcuni pensano che esseresanto significhi avere una faccia da immaginetta, ... no. Esseresanti è un'altra cosa. E' camminare su questo che il Signore cidice sulla santità". Per camminare verso la santità è necessario"essere liberi e sentirsi liberi". Il Papa avverte però che cisono tante cose che schiavizzano. "Non entrare negli schemi delmondo, nel modo di pensare mondano, nel modo di pensare e digiudicare che ti offre il mondo, perché questo ti toglie lalibertà".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.