ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morto Alberto Mieli, ex deportato

Lettura in corso:

Morto Alberto Mieli, ex deportato

Morto Alberto Mieli, ex deportato
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 29 MAG - E' morto a Roma, all'età di 93 anni,Alberto Mieli, uno degli ultimi ex deportati che ha fattoritorno da Auschwitz. "Non c'è ora del giorno o della notte incui la mia mente non vada a ripensare alla vita nei campi, aquello che i miei occhi sono stati costretti a vedere", avevascritto Mieli in un libro scritto insieme alla nipote Ester"Eravamo ebrei. Questa era la nostra unica colpa". Sul suobraccio era marcato in modo indelebile il numero 180060. AlbertoMieli, nato a Roma il 22 dicembre 1925, ricorda la comunitàebraica di Roma, viene cacciato dalle scuole a causa delle leggirazziali. Viene catturato dai fascisti e dalla Gestapo edeportato a Auschwitz Birkenau non ancora ventenne dopo esserpassato per il campo di Fossoli. Cordoglio è stato espresso, tra gli altri, dal Rabbino CapoRiccardo Di Segni, dalla presidente della Comunità Ebraica diRoma Ruth Dureghello, dalla sindaca di Roma Virginia Raggi e dalpresidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.