ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Finpiemonte, Ambrosini verso l'addio

Lettura in corso:

Finpiemonte, Ambrosini verso l'addio

Finpiemonte, Ambrosini verso l'addio
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - TORINO, 29 MAG - Stefano Ambrosini lascerà entrol'anno la presidenza di Finpiemonte, la finanziaria regionalecoinvolta nello scandalo che ha portato all'arresto delpresidente Fabrizio Gatti. Lo ha lascato intendere lo stessoAmbrosini - secondo quanto si apprende da ambienti sindacali -in un incontro con i dipendenti a metà maggio. Domani all'assemblea di Finpiemonte la Regione chiederà chela finanziaria regionale rinunci al ruolo di intermediariofinanziario e torni ad esercitare quello originario di entestrumentale per l'erogazione di fondi a sostegno del sistemaproduttivo. Ambrosini era stato chiamato nel 2017 dal presidente dellaRegione Piemonte, Sergio Chiamparino, alla guida dellafinanziaria per portarne avanti la riorganizzazione e ilrafforzamento patrimoniale. E' stato proprio Ambrosini ainformare a novembre Chiamparino, la Banca d'Italia e la Procuradella Repubblica, delle "gravissime anomalie" emerse durantealcuni controlli contabili, dalle quali è partita l'inchiestadella magistratura.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.