ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cottarelli atteso al Colle con la lista dei ministri, intanto i partiti chiamano alla mobilitazione

Lettura in corso:

Cottarelli atteso al Colle con la lista dei ministri, intanto i partiti chiamano alla mobilitazione

Cottarelli atteso al Colle con la lista dei ministri, intanto i partiti chiamano alla mobilitazione
Dimensioni di testo Aa Aa

Carlo Cottarelli risale oggi al Colle per presentare la lista dei ministri, dopo che ieri Sergio Mattarella gli ha conferito l'incarico di formare un nuovo governo. L'ex commissario della spending review è stato chiaro nel suo primo discorso: guiderà l'esecutivo in vista delle prossime elezioni che, se ci sarà la fiducia, saranno nel 2019, altrimenti già dopo agosto. Non tutti in Italia sono d'accordo con la strada presa dal Presidente della Repubblica.

"Penso che gli italiani si erano in qualche modo espressi e questa cosa mi sembra cancellare il segno di questa espressione. Per cui, anche se non conosco queste persone, resta questa amarezza", spiega una romana.

"E' complicata, non saprei veramente capire qual è lo scenario migliore. Però speriamo bene che Cottarelli possa traghettarci verso nuove elezioni", dichiara un altro residente della capitale.

Intanto, i leader di Movimento 5 Stelle e Lega hanno chiamato alla mobilitazione i cittadini. I pentastellati hanno annunciato una manifestazione per il 2 giugno, a Roma, il Carroccio sabato e domenica sarà in diverse piazze del Bel Paese. E il Partito Democratico risponde con una manifestazione "a difesa della Costituzione, del Presidente e delle Istituzioni", questo venerdì, a Roma e Milano.