ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Avvenire, basta "assedio" al Quirinale

Lettura in corso:

Avvenire, basta "assedio" al Quirinale

Avvenire, basta "assedio" al Quirinale
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 27 MAG - "Nessun leader degno di questo nome,e di una decente democrazia, può permettersi di tentare diimporre, con una sorta di tonante e assurdo 'assedio' alQuirinale, le sue pretese riguardo a decisioni e nomine cherientrano nelle prerogative proprie del massimo garante dellenostre Istituzioni democratiche e della legalità repubblicana".Lo afferma oggi il direttore di Avvenire Marco Tarquinio in uneditoriale di prima pagina sul braccio di ferro sul governo. "Il presidente Mattarella - prosegue il giornale dei vescovi- sta agendo da arbitro, con saggezza e misura, interessato soloal bene comune e al buon funzionamento del serissimo gioco dellapolitica. Politica che è certamente potere, ma che dovrebbeessere sempre servizio e arte dell'equilibrio utile, giusto enecessario". "Osiamo credere - conclude - che il molto loquace eaggressivo segretario della Lega e il sibillino e ultimativoleader del M5s riescano, ognuno per la propria parte, adimostrare senso del limite indispensabile per governare".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.