ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

'Milan-Uefa danno club, non per Italia'

Lettura in corso:

'Milan-Uefa danno club, non per Italia'

Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 25 MAG - "Se il contenzioso tra il Milan e laUefa può essere un danno d'immagine per il calcio italiano? Sì,ma in questo momento è sicuramente un problema per la società".Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò. "Ricordiamo - haaggiunto a margine della presentazione della XV Giornatanazionale dello Sport - che anche altre società hanno avuto ache fare con il fair play, questo è un caso particolare perché èvenuto meno anche il discorso del settlement oltre al voluntaryagreement". Il capo dello sport italiano ha quindi specificatoche "sarei un pazzo se dicessi qualcosa di diverso da quello chesi è letto. Bisogna aspettare la metà di giugno. Sicuramentefino a quella data ogni supposizione lascia il tempo che trova.Il Milan dovrà stare fermo e aspettare". "Peraltro - ha conclusoMalagò - ho visto che alcune norme sono anche cambiateulteriormente sotto il profilo delle restrizioni. Non mi sembrache l'Uefa, giustamente abbasserà l'asticella dei parametririchiesti''
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.