ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Urna Giovanni XXIII, c'è anche Bossetti

Lettura in corso:

Urna Giovanni XXIII, c'è anche Bossetti

Urna Giovanni XXIII, c'è anche Bossetti
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - BERGAMO, 24 MAG - C'era anche Massimo GiuseppeBossetti, il carpentiere di Mapello condannato all'ergastolo inAppello per l'omicidio di Yara Gambirasio, oggi pomeriggio nelcarcere di Bergamo, dov'è detenuto dal giugno 2014, tra iduecento detenuti che hanno accolto l'urna con la salma delSanto Papa Giovanni XXIII. Bossetti era presente nel cortileinterno dove la salma, giunta questa mattina a Bergamo dallaCittà del Vaticano, è rimasta per circa un'ora. Bossetti si èavvicinato alla teca con le spoglie del Santo ponendo la suamano sul vetro. Il muratore, incastrato dalla presenza del suoDna sugli slip di Yara - rapita il 26 novembre 2010 è trovatamorta in un campo tre mesi dopo - si è sempre dichiaratoinnocente.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.