ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina accusa: Russia pianifica attacco informatico per la finale di Champions League

Lettura in corso:

Ucraina accusa: Russia pianifica attacco informatico per la finale di Champions League

Ucraina accusa: Russia pianifica attacco informatico per la finale di Champions League
Dimensioni di testo Aa Aa

Il servizio di Intelligence dell'Ucraina sostiene che la Russia stia predisponendo un attacco informatico su larga scala, in concomitanza della finale di Champions League, prevista il prossimo sabato a Kiev.

Cisco, multinazionale specializzata nella fornitura di dispositivi di rete, ritiene che il Governo di Mosca abbia infettato almeno 500.000 router e dispositivi di archiviazione, con un malware già utilizzato in passato in decine di Paesi,

CRAIG WILLIAMS, RICERCATORE CISCO, dice che "Da un punto di vista globale, abbiamo notato questo malware distribuito in modo uniforme in tutto il pianeta: tutto ciò è cambiato circa due settimane fa quando abbiamo individuato un nuovo server di comando e controllo, che si rivolgeva specificamente all'Ucraina".

Non è la prima volta che arriva una denuncia di tal genere ai danni di hacker russi: nella circostanza, il Cremlino non ha commentato, ma in precedenza ha sempre negato gli addebiti.

Il malware include anche una funzione di autodistruzione, che permette di rendere inutilizzabili i dispositivi infettati.