ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caso Skripal, il Cremlino: "intervista Yulia non è autentica"

Lettura in corso:

Caso Skripal, il Cremlino: "intervista Yulia non è autentica"

Caso Skripal, il Cremlino: "intervista Yulia non è autentica"
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Cremlino non sembra aver gradito molto le dichiarazioni rilasciate a Reuters da Yulia Skripal, figlia dell'ex spia russa Sergej e avvelenata insieme al padre nello scorso marzo con un agente nervino, in un caso che ha riportato ai minimi termini i rapporti tra Mosca e le cancellerie occidentali.

Si tratta della prima intervista che la donna concede da quando, ai primi di aprile, si è risvegliata dopo 20 giorni di coma : ma secondo Mosca in realtà il tutto sarebbe frutto di un'imbeccata britannica.

"Non abbiamo motivo di credere alle sue dichiarazioni" dice il portavoce del CremlinoDimitri Peskov. "Non sappiamo neppure quali siano le sue condizioni, tantomeno se quelle parole le abbia pronunciate spontaneamente o sotto qualche forma di pressione. Ma dal momento che parliamo nell'ambito di una provocazione senza precedenti a danno della Russia, abbiamo ogni ragione per mantenere il nostro scetticismo".

Peskov ha inoltre accusato il governo britannico di non rispettare la convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche, per non aver agevolato i contatti consolari tra il personale russo e la Skripal. Lei dal suo canto, durante l'intervista ha affermato di non volersi avvalere dei servizi dell'ambasciata: ma secondo Mosca quelle dichiarazioni le sarebbero state pronunciate sotto dettatura.

LEGGI ANCHE:

  1. Caso Skripal, parla la figlia Yulia: "mi sono svegliata nella guerra Fredda"

  2. Caso Skripal, l'ambasciatore russo: "governo britannico sta distruggendo prove"

  3. Caso Skripal: dimessa dall'ospedale la figlia Yulia

  4. Caso Skripal: Mosca espelle 60 diplomatici americani

  5. Caso Skripal, la ritorsione GB: espulsione di 23 diplomatici e sospensione incontri ad alto livello

  6. La vendetta del GRU su Skripal, il servizio segreto "superiore a Putin"

  7. Gravissime le condizioni dell'ex spia russa ricoverata in un ospedale inglese