ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ustica, 'ministeri risarciscano Itavia'

Lettura in corso:

Ustica, 'ministeri risarciscano Itavia'

Ustica, 'ministeri risarciscano Itavia'
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 22 MAG - Per "omessa attività di controllo esorveglianza della complessa e pericolosa situazione venutasi acreare nei cieli di Ustica", il Ministero della Difesa e quellodelle Infrastrutture devono risarcire la compagnia aerea Itaviafallita dopo l'abbattimento del suo Dc9 caduto in mare il 27giugno 1980 con 81 vittime per "l'esplosione esterna dovuta amissile lanciato da altro aereo". Lo ha deciso la Cassazioneconfermando la responsabilità dei ministeri: tra qualche mesestabilirà se 265 milioni di euro bastano. "Inammissibile" è stato dichiarato, dalla Sezioni Unitecivili, il ricorso con il quale Difesa e Infrastrutture hannocontestato di essere responsabili della caduta del volo I-Tigi -partito 38 anni fa da Bologna e diretto a Palermo - per "fattoillecito" costituito dall'omesso controllo dei cieli, cosi' comestabilito dalla Corte di Appello di Roma con due distintiverdetti del 2012 e del 2013.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.