ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Truffa a Inps con 311 falsi braccianti

Lettura in corso:

Truffa a Inps con 311 falsi braccianti

Truffa a Inps con 311 falsi braccianti
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - CORIGLIANO-ROSSANO (COSENZA), 18 MAG - I finanzieridella Compagnia di Rossano hanno smascherato, al termine di unaindagine coordinata dalla Procura di Castrovillari diretta daEugenio Facciolla, una truffa ai danni dell'Inps a opera di unaazienda agricola che sfruttava il meccanismo delle assunzionifalse di manodopera; 311 assunzioni fantasma che hanno creato undanno alle Casse dello Stato di 550 mila euro. La società, per l'accusa, ha presentato all'Ente falsi documentidal 2011 al 2014, ottenendo la liquidazione di somme relative aindennità di disoccupazione, malattia e maternità a beneficio dilavoratori che avrebbero prestato la propria attività su alcunifondi nella Sibaritide. La società aveva denunciato all'Inps 15mila giornate lavorative, risultate false, effettuate su terrenidi cui non aveva, in molti casi, la disponibilità. I soggettisono stati denunciati per falso, truffa, illecitasomministrazione di manodopera e omessa presentazione delledichiarazioni dei redditi obbligatorie per legge sono 311.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.