ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Doping: Joao Pedro, sentenza è rinascita

Lettura in corso:

Doping: Joao Pedro, sentenza è rinascita

Doping: Joao Pedro, sentenza è rinascita
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 16 MAG - "Ero sicuro sin dall'inizio di non averfatto niente. Questa sentenza per me è come una rinascita,perché dopo la richiesta di quattro anni di squalifica da partedella Procura era una questione umana ancora prima cheprofessionale o di carriera". Così Joao Pedro all'uscita dalTribunale Nazionale Antidoping che lo ha squalificato per seimesi (fino a metà settembre 2018). "Hanno creduto che non c'èstata malafede da parte mia, per me già questa è una vittoria -aggiunge il 26enne brasiliano -. È scontato dire che adessovoglio tornare più forte di prima. L'ultima giornata dicampionato? Mi spiace non poter aiutare la squadra ma anchesenza di me il Cagliari se la caverà alle grande".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.