ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sospettati di omicidio, presa coppia

Lettura in corso:

Sospettati di omicidio, presa coppia

Sospettati di omicidio, presa coppia
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 15 MAG - Sono sospettati di avere attirato in una trappola un uomo originario del Bangladesh, di averlorapinato e di averlo ucciso. Per questo una coppia di coniugi di20 anni, romani, sono stati fermati dalla polizia. Le indagini sono partiti dopo il soccorso in strada a Ostia loscorso 8 ottobre di Milon Sayal, 33enne originario delBangladesh, poi deceduto all'Ospedale San Camillo a causa di unesteso ematoma cranico. Dopo accertamenti svolti anche grazieall'aiuto della comunità bengalese è emerso che Sayal si erarecato ad Ostia dopo avere contattato telefonicamente unagiovane donna, probabilmente individuata attraverso un sitointernet di incontri amorosi. La donna era l'esca per latrappola mortale: infatti, la mattina dell'8 ottobre, adaspettarlo ad Ostia Nuova non ci sarebbe stata solo la donnacontattata telefonicamente, ma anche il marito, pronto adaggredirlo brutalmente a pugni e a rapinarlo dei suoi averi.L'aggressione provocò l'ematoma causa poi del decesso.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.