ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

De Raho, figlio Alessandrini un simbolo

Lettura in corso:

De Raho, figlio Alessandrini un simbolo

De Raho, figlio Alessandrini un simbolo
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - PESCARA, 12 MAG - "Oggi, dopo 40 anni, ho visto ilsindaco di questa città, figlio di un magistrato che nel gennaio1979 fu ucciso dal terrorismo politico, un sindaco che credodebba essere il simbolo di tutti noi, perché era un bambinoquando un giorno il padre lo accompagnò a scuola e nel girarel'angolo venne aggredito da un commando di terroristi e ucciso".Lo ha detto il Procuratore nazionale antimafia Federico CafieroDe Raho, a Pescara, durante una manifestazione nell'ambito delPremio Borsellino, riferendosi a Marco Alessandrini, primocittadino della località abruzzese e figlio di EmilioAlessandrini, ucciso da Prima Linea nel 1979. "Quel bambino nonha più rivisto il padre - ha proseguito De Raho, parlandodavanti al sindaco seduto in platea - La mafia e il terrorismohanno identiche modalità di muoversi, crescono uccidendofamiglie e determinando dolore. Avrei voluto conoscere ilsindaco da tanto tempo. Entrai alla procura di Milano che suopadre era stato ucciso da pochi mesi, quando aveva poco più di30 anni".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.