ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Passaggio in Toscana per Francesco

Lettura in corso:

Passaggio in Toscana per Francesco

Passaggio in Toscana per Francesco
Dimensioni di testo Aa Aa

Passaggio in Toscana per Papa Francesco, a Nomadelfia, nel grossetano, dove ha pregato sulla tomba di quel Don Zeno Saltini inventore di una comunità di famiglie che dalla fine dell'ultima guerra accoglie orfani e ragazzi in difficoltà guidati da madri coraggio.

Francesco ha lasciato un sasso che il mare ha levigato come segno della sua benedizione e ha ricevuto in dono un sasso bianco col suo nome.

"Ispirati da Don Zeno, lavoriamo tutti per far sì che la Legge della fraternità sia al centro della nostra vita!". Ha scritto il Papa in un tweet diffuso sul suo profilo in nove lingue @Pontifex dopo le visite di stamane a Nomadelfia e a Loppiano (Firenze), presso la Cittadela internazionale del Movimento dei Focolari. "A Loppiano tutti si sentono a casa! Ispirati dal carisma dell'unità di Chiara Lubich, cerchiamo nuove vie di dialogo e comunione", è l'altro tweet diffuso dal Papa.

A Loppiano Francesco ha parlato di alleanza tra le civiltà per riuscire tutti insieme a vincere la sfida epocale di costruire una cultura condivisa dall'incontro fra i popoli. "E per far questo occorrono uomini e donne - giovani, famiglie, persone di tutte le vocazioni e professioni - capaci di tracciare strade nuove"