ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Moro: Quarant'anni fa in Via Caetani

Lettura in corso:

Moro: Quarant'anni fa in Via Caetani

Moro: Quarant'anni fa in Via Caetani
Dimensioni di testo Aa Aa

9 maggio 2018. Via Caetani, lo stesso posto dove 40 anni fa venne ritrovato il corpo senza vita del Presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro. Ci sono la piu' alta carica dello Stato, tutte le istituzioni. Il presidente Mattarella depone una corona di fiori sotto la targa dove era parcheggiata l'ormai famosa R4. Successivamente il premier Gentiloni affida a un tweet il suo pensiero: "L'Italia rende omaggio alla memoria di un vero statista. La sua visione politica e culturale ha segnato il nostro Novecento. La sua uccisione pesa sulla coscienza della Repubblica".

9 maggio 1978, sono passati 55 giorni dal rapimento. Alle 12:30 squillo' il telefono in casa del professor Francesco Tritto, assistente universitario di Aldo Moro. Quelle parole pronunciate da Valerio Morucci, oggi dissociato e uomo libero, mettono fine alle speranze degli investigatori, di una famiglia e di un intero paese. Una fine annunciata tre giorni prima dalle Brigate Rosse con l'ultimo comunicato: "Concludiamo la battaglia, eseguendo la sentenza a cui Moro è stato condannato". E oggi, dopo 40 anni, cinque processi e altrettante Commissioni Parlamentari manca ancora quel tassello che consentirebbe di arrivare alla totale verità.

Di quelle ore, grazie al lavoro dell'ultima Commissione guidata da Beppe Fioroni si è riuscito a ricostruire la dinamica di quel 55esimo giorno: 12 colpi di mitragiletta Skorpion sparati a Moro mentre l'Onorevole guardava negli occhi i suoi assassini.

Poi i sembra, i forse, i patti che le BR avrebbero fatto con la Criminalità organizzata, le trame internazionali. Il Vaticano e lo IOR, formazioni palestinesi. Moro chiedeva nelle sue lettere di trattare, non fu fatto. Moro non fu salvato, il compromesso storico tra Dc e Partico Comunista si sarebbe interrotto di li a poco, le Br si sciolsero.

Ai funerali c'era solo la famiglia. Alla successiva cerimonia di Stato presieduta da Papa Paolo VI c'erano, invece, tutti, ma forse era troppo tardi...

Per Approfondire

Aldo Moro, 9 maggio 1978: il giorno più caldo della Repubblica

Rapimento Moro: 40 anni di verità mancate

Dalla Strage di Via Fani alla Consegna di Via Caetani: la verità nascosta del Caso Moro