ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ungheria, ancora proteste contro Orban

Lettura in corso:

Ungheria, ancora proteste contro Orban

Dimensioni di testo Aa Aa

“Noi siamo la maggioranza”. Con questo slogan migliaia di persone hanno manifestato nella piazza di fronte al Parlamento a Budapest, nella giornata della prima seduta dell’assemblea dopo le elezioni di aprile.

Nel mirino il governo di Viktor Orban, riconfermato al potere. La manifestazione è stata convocata da ong e movimenti civili. Assenti i partiti.

"Abbiamo scelto di tornare qui perchè non ci piace il sistema elettorale, non ci piace perchè è terribilmente sproporzionato, non ci piace neanche l’opposizione, non parliamo del governo", spiega un manifestante.

"Spero che molto lentamente, forse in un anno o due possiamo costruire qualcosa dal basso, e che forse avanzeremo, possiamo cacciare questo governo antidemocratico, illiberale che ci vuole portare fuori dall’Europa", aggiunge una dimostrante.

Viktor Orban parlerà giovedi davanti al nuovo Parlamento.