ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quattro escursionisti morti di freddo sulle Alpi Svizzere

Lettura in corso:

Quattro escursionisti morti di freddo sulle Alpi Svizzere

Dimensioni di testo Aa Aa

Quattro escursionisti sono morti in Svizzera dopo aver passato una notte all'addiaccio, al gelo, bloccati da una tempesta, mentre percorrevano la "Haute Route" da Chamonix a Zermat. Domenica sera avrebbero dovuto raggiungere il rifugio La Cabane di Vignettes, 3.157 metri sopra la località di Arolla, ma il maltempo li ha costretti a fermarsi. Facevano parte di due comitive per un totale di 14 persone di nazionalità italiana, francese e tedesca. La polizia del Canton Vallese ha fatto sapere che altri 5 sono in gravi condizioni. Le nazionalità delle vittime non sono ancora note.