ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

F1: Hamilton vince nel caos di Baku, Raikkonen secondo

Lettura in corso:

F1: Hamilton vince nel caos di Baku, Raikkonen secondo

Dimensioni di testo Aa Aa

Lewis Hamilton vince il rocambolesco Gran Premio dell'Azerbaigian. Sebastian Vettel, che partiva dalla pole a Baku, ha la corsa in pugno fino a 11 tornate dalla bandiera a scacchi, quando le Red Bull di Daniel Ricciardo e Max Verstappen arrivano allo scontro. Già in precedenza i due si erano dati battaglia, ma senza conseguenze. Al 40esimo giro, però, l'aussie tampona l'olandese, i due si ritirano ed entra la safety car in pista.

Vettel prova a passare Valtteri Bottas, in quel momento in testa, ma finisce largo e perde posizioni. Il finlandese della Mercedes, invece, fora. A quel punto ne approfittano Hamilton, che vola verso il traguardo e il successo e l'altro ferrarista Kimi Raikkonen, che si prende un'insperata seconda posizione. Sul podio anche il messicano della Force India, "Checo" Pérez.

Il tedesco della Ferrari si accontenta del quarto posto, ma perde la leadership nel Mondiale piloti, a favore dell'inglese. Balza al terzo posto in classifica Raikkonen. Le rosse di Maranello, infine, superano nel costruttori le frecce d'argento. Solo quattro lunghezze separano le due rivali.