ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nord Corea: la svolta di Kim Jong un

Lettura in corso:

Nord Corea: la svolta di Kim Jong un

Dimensioni di testo Aa Aa

Arriva a sopresa l'annuncio del leader del regime di Pyongyang di sospendere con effetto immediato i test missilistici. E arriva proprio in vista dei due storici summit con il presidente sudcoreano Moon Jae-in, che si terrà il 27 aprile, e con il presidente americano Donald Trump che avverrà nelle settimane successive. Una svolta salutata con entusiasmo con il consueto tweet da Trump, il quale ha definito la mossa di Kim un grande progresso per il mondo intero aggiungendo di non vedere l'ora di partecipare al summit.

Anche il primo ministro giapponese, Shinzo Abe, ha accolto positivamente la mossa, ma ha affermato che la svolta sarà tale soltanto se condurrà a una denuclearizzazione vera e propria.

Un crescendo di tensioni fra Corea del Nord e Stati Uniti aveva caratterizzato gli ultimi mesi, ma poi Kim stesso ha chiesto di ridurre le tensioni militari e ha inviato una delegazione ai Giochi Olimpici invernali a febbraio, mettendo in essere cosi le prime prove di distensione. Inoltre a Pasqua il capo della Cia Mike Pompeo si è recato a un incontro segreto che ha evidentemente suggellato il clima di distensione totale. Una mossa d'intelligence e non tradizionalmente diplomatica.