This content is not available in your region

Shinzo Abe da Donald Trump, in cerca di popolarità

Access to the comments Commenti
Di Cinzia Rizzi
Shinzo Abe da Donald Trump, in cerca di popolarità

Shinzo Abe è stato accolto ieri da Donald Trump a Mar-a-Lago, per un incontro istituzionale, richiesto direttamente dal premier giapponese, a distanza di un anno dalla loro prima stretta di mano. Allora, proprio durante la cena tra i due leader, la Corea del Nord aveva lanciato un missile. Questa volta, le tensioni nel nord-est asiatico si sono decisamente allentate, con il Presidente americano che ha parlato di un possibile incontro con Kim Jong-un già a giugno. 

Altro punto sensibile da toccare in questa due giorni in Florida è la questione commerciale. Trump ha rifiutato finora di includere il Giappone nella lista di Paesi esenti dalle nuove leggi doganali. Abe proverà a convincerlo a fare retromarcia? Sarebbe un traguardo importante per il Primo Ministro nipponico, travolto in casa da una serie di scandali, a soli cinque mesi dall'elezione del nuovo Presidente del Partito liberal democratico. 

Secondo l'ex premier Junichiro Koizumi è improbabile che Abe possa essere rieletto. La sua popolarità è scesa notevolmente, con solo il 31% dei giapponesi a sostenerlo, secondo gli ultimi sondaggi. Senza la Presidenza del partito, Abe perderebbe automaticamente il diritto di governare.

Video editor • Cinzia Rizzi