ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cuba, verso l'elezione di Miguel Díaz-Canel

Lettura in corso:

Cuba, verso l'elezione di Miguel Díaz-Canel

Dimensioni di testo Aa Aa

Mancano poche ore a Cuba per l'ufficializzazione: da giovedì il nuovo presidente dell'isola sarà Miguel Diaz- Canel, il primo dopo l'era dei fratelli Castro. Lo eleggeranno i 605 deputati dell'Assemblea Nazionale che si sono riuniti mercoledì all'Avana per dare inizio alla nona legislatura.

Diaz-Canel è l'unico candidato per la presidenza del Consiglio di Stato e del Consiglio dei ministri. Una lunga carriera nel partito, negli ultimi anni ha ricoperto l'importante ruolo di vicepresidente del Consiglio di Stato. Di fronte a lui molte sfide, di natura economica e politica. Gli esperti non si aspettano da lui un cambiamento radicale.

Da parte sua, Raul Castro manterrà fino al 2021 l'incarico di segretario del Partito Comunista cubano, centro nevralgico del potere nel Paese.