ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Motore in fiamme su un volo 'Southwest', finestrino rotto: vittima donna "parzialmente risucchiata"

Lettura in corso:

Motore in fiamme su un volo 'Southwest', finestrino rotto: vittima donna "parzialmente risucchiata"

Motore in fiamme su un volo 'Southwest', finestrino rotto: vittima donna "parzialmente risucchiata"
Dimensioni di testo Aa Aa

Terrore su un volo della Southwest Airlines, partito dall'aeroporto LaGuardia di New York, diretto a Dallas e costretto ad un atterraggio d'emergenza a Philadelphia. Una parte del motore sarebbe esplosa, rompendo un finestrino. Una persona è deceduta e altre sette sono rimaste ferite.

Quando la cabina si è depressurizzata, una donna seduta di fianco al finestrino andato in frantumi è stata parzialmente "risucchiata" all'esterno. Eric Zilbert, che era sul volo, ha detto al sito neozelandese Stuff "che dalla vita in su era fuori dall'aereo". La donna è stata riportata dentro dagli altri passeggeri.

Altri testimoni hanno confermato che degli oggetti sono volati fuori dal buco apertosi nel finestrino.

La passeggera deceduta è stata identificata in Jennifer Riordan, madre sposata di due figli e dipendente della Wells Fargo, una banca del Nuovo Messico.

La sua morte sarebbe la prima dovuta ad un incidente su un volo commerciale negli Stati Uniti dal 2009, la prima vittima accidentale in volo dei 47 anni di storia della Southwest Airlines.

Ma il vettore ha dovuto affrontare un'altra tragedia nel 2006, quando uno dei suoi aeromobili è scivolato fuori pista sulla neve e si è scontrato contro una macchina su una strada di Chicago, uccidendo un bambino di sei anni.

"Questo è un giorno molto triste, e a nome di tutta la famiglia Southwest voglio esprimere le mie più profonde condoglianze per la famiglia e le persone care della cliente deceduta", ha detto il CEO Gary Kelly ai giornalisti martedì.

A bordo del velivolo c'erano 143 passeggeri e cinque membri dell'equipaggio. Al comando del volo1380 c'era una donna Tammie Jo Shults, ex pilota militare. Anche il marito, Dean Shults, è un pilota del Southwest pilot.

Valutazione del danno al motore dell'aero Southwest a Philadelphia

Secondo i funzionari che stanno indagando sull'accaduto, sono rimaste danneggiate le ali, la fusoliera e uno dei motori. Anche altre sette persone hanno dovuto ricorrere a cure mediche.

Non è ancora chiaro cosa abbia causato il guasto al motore del Boeing 737-700, ma gli investigatori del National Transportation Safety Board (NTSB) dicono che una pala della ventola può essersi staccata dal mozzo del motore, dove sono state trovate linee che fanno pensare ad un'usura delle parti metalliche.

L'indagine dovrebbe durare 12-15 mesi, ha affermato la NTSB.

I motori dell'aereo sarebbero stati prodotti dalla CFM International, un'impresa franco-americana, che ha scritto in un comunicato: "I membri del CFM Team in tutto il mondo desiderano esprimere le loro più sentite condoglianze alla famiglia della vittima di questo incidente.

"CFM supporterà NTSB e Southwest Airlines nel determinare le cause dell'incidente. CFM e le sue società madri, GE e Safran, metteranno a disposizione tutte le risorse necessarie per garantire il supporto".

Ecco le testimonianze di alcuni passeggeri sui social networks: