ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgrado: la visita del ministro degli Esteri greco

Lettura in corso:

Belgrado: la visita del ministro degli Esteri greco

Belgrado: la visita del ministro degli Esteri greco
Dimensioni di testo Aa Aa

Il ministro degli Esteri greco Nikos Kotzias nella giornata di mercoledì ha fatto visita a Belgrado alla sua controparte serba Ivica Dacic. Un bilaterale che in agenda ha diversi temi: dallo sviluppo delle relazioni tra i due paesi fino a quello che riguarda la richiesta di un alcuni paesi dell'est di entrare a far parte del'Unione Europea.

Kotzias ha anche parlato della questione del nome della Macedonia sul quale Atene e Skopje devono trovare un compromesso:

Entrambe le parti devono rendersi conto che non possono avere tutto e che devono avere qualcosa da guadagnarci neI negoziato e in questo senso vedremo degli sviluppi positivi.

Da tempo i due paesi discutono sul nome dell'ex Repubblica Jugoslava. Atene ritiene che il nome Macedonia sia patrimonio storico e culturale esclusivo greco per questo chiede che venga cambiato. Una disputa che ostacola il cammino di Skopje verso Ue e Nato.