ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: liberati ostaggi dall'inferno di Douma

Lettura in corso:

Siria: liberati ostaggi dall'inferno di Douma

Siria: liberati ostaggi dall'inferno di Douma
Dimensioni di testo Aa Aa

Circa 75 persone sono state liberate dall'inferno delle prigioni siriane di Douma, ostaggi delle milizie ribelli di Jaish al-Islam. L'accordo con il regime di Damasco, grazie alla mediazione russa, prevedeva il rilascio di più di 3500 prigionieri.

In cambio i combattenti e le loro famiglie hanno ottenuto il lasciapassare verso il nord, ovvero verso Idlib e Jarablus, un'area controllata dalla Turchia, dopo essere stati sconfitti da Bashar al Assad che ha riconquistato quasi tutta la regione di Ghouta.

Alla fine I prigionieri liberati non dovrebbero tuttavia essere più di 200, riportano diversi media locali. La maggior parte di queste persone appartiene a minoranze religiose, i sequestri cominciarono nel 2011. In molti furono torturati, usati come scudi umani e uccisi.