ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caso Skripal: dimessa dall'ospedale la figlia Yulia

Lettura in corso:

Caso Skripal: dimessa dall'ospedale la figlia Yulia

Caso Skripal: dimessa dall'ospedale la figlia Yulia
Dimensioni di testo Aa Aa

Yulia Skripal ha lasciato l’ospedale. La 33enne, figlia dell’ex spia russa Sergei Skripal, è stata dimessa dalla struttura di Salisbury, nel Regno Unito, dove era ricoverata dal 4 marzo scorso, quando è stata avvelenata con un agente nervino insieme al padre.

La direttrice medica dell'ospedale Christine Blanshard ha tenuto una conferenza stampa. "Yulia ha chiesto privacy ai media e voglio ripetere la sua richiesta. Vorrei anche cogliere quest'opportunità per fare gli auguri a Yulia, questa non è la fine delle sue cure ma è una svolta significativa", ha detto Blanshard.

Sergei Skripal resta in ospedale ma sta facendo buoni progressi, ha spiegato la direttrice, augurandosi che anche lui possa essere dimesso.

La settimana scorsa è stato annunciato che l'uomo, 66 anni, non è piu in condizioni critiche. I due pazienti, ha spiegato, hanno risposto eccezionalmente bene alle cure, ma sono in fasi diverse del recupero.

Il caso Skripal ha provocato una grave crisi internazionale, dopo che Londra ha accusato Mosca di essere responsabile dell'avvelenamento dell'ex spia russa. La Russia respinge tutte le accuse.

La rivista speciale su Flipboard