ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo: Grand Prix Antalya, la Svezia conquista due medaglie d'oro

Lettura in corso:

Judo: Grand Prix Antalya, la Svezia conquista due medaglie d'oro

Judo: Grand Prix Antalya, la Svezia conquista due medaglie d'oro
Dimensioni di testo Aa Aa

Judo Grand Prix, in corso di svolgimento ad Antalya, seconda giornata.

Tra gli uomini -81 kg, a sbaragliare la concorrenza ci pensa il turco ALBAYRAK, oro dopo la vittoria in finale conseguita ai danni dello statunitense HATTON.

Medaglie di bronzo per il moldavo GOTONOAGA, campione europeo under 23, ed il 18enne georgiano GRIGALASHVILI.

Sezer Huysuz, Presidente della Federazione turca di Judo, consegna ad Albayrak la sua medaglia, un momento di orgoglio per la Turchia con le note dell'inno nazionale in casa propria.

La nostra donna del giorno è la svedese Anna BERNHOLM, categoria -70 kg, giunta alla prima gioia nel circuito dopo il cambio di categoria, a seguito del successo per ippon ai danni della canadese ZUPANCIC.

Terza piazza per la britannica CONWAY e l'austriaca POLLERES.

Nella categoria uomini -73 kg, successo per lo svedese MACIAS, giustiziere per ippon del coreano AN.

Per lui primo oro dopo quattro medaglie in un Grand Prix.

Terzo gradino del podio per l'azero HEYDAROV e l'iraniano MOHAMMADI.

Nella categoria donne -63 kg, su tutte l'austriaca KRSSAKOVA, la quale relega alla medaglia d'argento la russa KOSTENKO grazie a un waza-ari.

Per la vincitrice trattasi del secondo titolo in un Grand Prix.

Podio per la brasiliana CASTILHOS e la turca KATIPOGLU.

La mossa del giorno, per chiudere, viene dal kosovaro Akil GJAKOVA grazie a questo ashi waza, con cui blocca il ginocchio dell'avversario realizzando un perfetto ippon.