ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo: Grand Prix Antalya, due ori per il Kosovo

Lettura in corso:

Judo: Grand Prix Antalya, due ori per il Kosovo

Judo: Grand Prix Antalya, due ori per il Kosovo
Dimensioni di testo Aa Aa

Grand Prix di judo in corso di svolgimento ad Antalya, Turchia, prima giornata.

Donna del giorno è la portoghese Catarina COSTA, che nella categoria -48 kg sconfigge per ippon la kosovara KELMENDI, argento.

Marius Vizer, Presidente della Federazione Internazionale Judo, le consegna la sua prima medaglia d'oro nel World Judo Tour.

Terzo gradino del podio per la brasiliana MENEZES e la turca SENTURK.

Il nostro uomo del giorno è invece Albert OGUZOV: conosciuto per le sue eccellenti doti tecniche, il russo non ha deluso nella finale della categoria -60 kg, battendo il campione del mondo juniores georgiano, Jaba Papinashvili, che deve accontentarsi della medaglia d'argento.

Dopo ben quattro podi, al russo è finalmente consegnata la medaglia d'oro da Jan Snijders, Direttore Tecnico degli arbitri.

Bronzo per lo statunitense DIAZ ed il mongolo JAGVARALDORJ.

ALBERT OGUZOV, judoka, dice:

"Questo non è il mio primo Grand Prix, ma è la prima volta che vinco una medaglia d'oro in un Grand Prix o in un Grand Slam, l'ho sognato a lungo e mi sono allenato molto duramente per questo, oggi tutto è andato come previsto".

Nella categoria -52 kg, la kosovara KRASNIQI è sul primo gradino del podio, sconfiggendo la britannica GILES.

Anche in questa gara decisivo è un ippon.

Terza piazza per l'ungherese PUPP e la slovena Anja STANGAR.

Tra gli uomini -66 kg, successo a sorpresa per il giovane georgiano NINIASHVILI, giustiziere del moldavo VIERU.

Medaglia di bronzo per il mongolo GANBOLD ed il transalpino LE BLOUCH.

Mossa del giorno, per chiudere, viene dalla kosovara GJAKOVA, che nella categoria -57 kg vince l'oro, ancora una volta per ippon, contro la coreana KIM JANDI.

Sul podio anche l'austriaca FILZMOSER e l'israeliano GREENBERG, bronzo.