ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, lezioni sull'esercito ai bambini delle scuole elementari

Lettura in corso:

Spagna, lezioni sull'esercito ai bambini delle scuole elementari

Spagna, lezioni sull'esercito ai bambini delle scuole elementari
Dimensioni di testo Aa Aa

Un'integrazione dei curriculum educativi formulata dal Ministero della Difesa spagnolo prevede che l'esercito nazionale diventi una delle materie a scelta per gli alunni delle scuole elementari del Paese.

I bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni dovranno saper rispondere a domande sulle marce militari come La Banderita, utilizzata durante le guerre coloniali in Marocco, oppure ricreare veicoli militari in miniatura con la plastilina dopo averli visti in parata.

Tra le attività ci sono anche riconoscere le differenze tra città prima e dopo una guerra oppure giocare a tris usando gli stemmi dell'esercito, della marina o dell'aviazione.

Alcuni materiali del corso sono stati criticati da Save the Children che ha protestato anche per l'inserimento di "immigrazione" in una sezione intitolata "minacce ai valori spagnoli". Le lezioni sono facoltative e il governo suggerisce che potrebbero sostituire altre materie non obbligatorie come la religione.

Il mese scorso i nazionalisti catalani non sono riusciti a far accantonare la proposta nel Parlamento spagnolo che è così passata.