ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ue: streaming senza confini dal 1° Aprile

Lettura in corso:

Ue: streaming senza confini dal 1° Aprile

Ue: streaming senza confini dal 1° Aprile
Dimensioni di testo Aa Aa

Dal primo aprile, i cittadini europei in viaggio di lavoro o di piacere all'interno dell'Unione, non saranno piu' costretti a rinunciare all'ultima puntata della loro serie preferita. I loro abbonamenti ai servizi streaming, come Skygo, Amazon o Netflix, saranno "portabili", cioè funzioneranno, anche fuori dai confini nazionali. Un passo avanti contenuto in un regolamento europeo che, tuttavia, non convince del tutto i consumatori europei.

Monique Goyens, direttore generale dell'Ufficio Europeo Unione Consumatori, spiega che: "Molti vorrebbero non solo avere abbonamenti validi in viaggio, ma anche accedere a contenuti digitali stranieri offerti ai consumatori di altri paesi ... Se provieni da un determinato paese di origine, vuoi vedere cosa sta succedendo a casa tua, vuoi vedere la TV del paese dal quale provieni, e questo non è possibile oggi".

In base alle nuove regole europee, chi fornisce contenuti in streaming è obbligato a consentire l'accesso temporaneo agli spettacoli a chiunque possieda un abbonamento, anche se "locale". Un piccolo, timido passo avanti verso il mercato unico digitale.

Secondo Julia Reda, eurodeputato tedesco del Partito dei pirati: "Abbiamo capito dall'industria musicale che il modo migliore per contrastare le violazioni del copyright è garantire un'offerta legale competitiva, attraente, in tutto il mondo, In modo che le persone possano accedere a tutti i contenuti che desiderano a un prezzo equo .Il settore cinematografico non l' ha ancora capito e insiste nel non consentire lo streaming in alcuni paesi. e questo fa incavolare le persone perché pur essendo disposte a pagare, per loro non c'è nessuna offerta ".

Tuttavia le nuove regole sulla portabilità degli abbonamenti in streaming non risolvono tutti i problemi:

Julia Reda, eurodeputato tedesco Pirate Party, continua: "Una serie che mi piace molto è Broadchurch, siamo alla terza stagione ma sfortunatamente non è disponibile su Netflix in Belgio, né su Netflix Germania, quindi temo che il regolamento sulla portabilità non risolva il problema per me."