ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kemerovo, il governatore Tuleyev nel mirino delle proteste

Lettura in corso:

Kemerovo, il governatore Tuleyev nel mirino delle proteste

Kemerovo, il governatore Tuleyev nel mirino delle proteste
Dimensioni di testo Aa Aa

Una manifestazione nel centro di Kemerovo, in Siberia, per chiedere le dimissioni delle autorità cittadine e regionali, responsabili di non aver vigilato sulle misure di sicurezza del centro commerciale finito in fiamme.

Nel mirino della protesta c'è Aman Tuleyev, governatore della regione del Kuzbass e politico già dai tempi dell'Unione sovietica. Tuleyev, da tecnico dei trasporti negli anni Ottanta e Novanta, diventa candidato alla presidenza russa nel 1991, nel 1996 e nel 2000.

Eletto governatore per la prima volta nel 1997, Tuleyev è riuscito a restare al potere nonostante le grandi tragedie avvenute sotto la sua gestione amministrativa.

Nella regione di Kemerovo nessuno ha ancora dimenticato l'incidente in una miniera avvenuto nel 2010, costato la vita a 66 minator i. Anche allora la strage di lavoratori fece tremare il potere, ma Aman Tuleyev riuscì a mantenere il posto.