ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Guida Michelin 2018: Premiati a Budapest i migliori ristoranti d'Europa

Lettura in corso:

Guida Michelin 2018: Premiati a Budapest i migliori ristoranti d'Europa

Guida Michelin 2018: Premiati a Budapest i migliori ristoranti d'Europa
Dimensioni di testo Aa Aa

L'Ungheria ha il suo primo ristorante Michelin a due stelle. L'annuncio è stato dato a Budapest in occasione della cerimonia di premiazione della guida Michelin, principali città d'Europa, evento gastronomico tra i piu' prestigiosi al mondo che accoglie quest'anno un centinaio tra i migliori chef d'Europa, di cui 25 a 3 stelle.

Il vincitore Adam Horvath non nasconde l'emozione: "Ricevere la seconda stella è incredibile. mi ci vorranno un paio di giorni per realizzarlo davvero... ciò per cui ho lavorato, ciò per cui il team ha lavorato, ha portato i suoi frutti. E' una sensazione bellissima".

Una vetrina importante per l'Agenzia del Turismo ungherese che ha a disposizione una platea di chef stellati curiosi di scoprire l'atmosfera e la cultura gastronomica del Paese.

"Queste 2 stelle significano molto più di 2 stelle - spiega Zoltan Guller direttore dell?Agenzia per il Turismo ungherese - Mostrano il rispetto e il riconoscimento della gastronomia ungherese. Questo è un grande salto di qualità. il giudizio su Budapest e la gastronomia ungherese è migliorato e penso che questo sia il messaggio più importante di questo premio".

Novità di quest'anno: il premio al nuovo talento piu' stimolante, andato a Christian Constant, e quello allo chef piu' giovane, vinto dal britannico Niall Keating.

Piccola curiosità per gli amanti della gastronomia italiana: a vincere il premio chef Donna 2018 assegnato dalla Michelin in occasione della edizione numero 63 della Guida in versione italiana, va a Fabrizia Meroi e al suo ristorante Laitem, a Sappada in provincia di Udine, già premiato con una stella nel 2002. Meroi è la prima delle 44 chef italiane stellate, e l'Italia detiene il record assoluto per il maggior numero di chef stellate donna.

Fabrizia Meroi, migliore Chef Donna MIchelin 2018