ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rifugiati turchi in Grecia

Lettura in corso:

Rifugiati turchi in Grecia

Dimensioni di testo Aa Aa

Non solo i migranti che fuggono da guerre e fame cercano di aggrapparsi all'Europa del sud. I fenomeni migratori si schiudono anche su allettamenti economici come le opportunità di acquisto di un bene immobiliare in Grecia offerte ai turchi che vogliono andarsene dal loro paese.

La speculazione la fa il programma Greek Golden Visa che in realtà ripropone soluzioni già attivate anche in altri paesi in giro per il mondo. Ma anche qui le motivazioni possono essere poco gradevoli.

Gli esperti spiegano che questi acquirenti sono un nuovo tipo di rifugiati. Sono professori, anche giudici, professionisti, alcuni temono le persecuzioni in Turchia.

Con l'acquisto del bene si concede il visto per 5 anni che potrà essere rinnovato. Per avere la cittadinanza ci vogliono invece 7 anni di residenza stabile.

Lanciato nel luglio 2013, il programma per i visti in Grecia concede un visto di residenza in cambio di un investimento nel settore immobiliare. Non è richiesto un soggiorno minimo e i bambini fino a 21 anni sono inclusi nella domanda di famiglia. Il visto è concesso per cinque anni e rinnovato ogni cinque anni se l'investimento immobiliare viene mantenuto. Non è necessario vivere sempre nel paese per conservare e rinnovare il visto.