ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In mostra Londra i set dell'ultimo film di Wes Anderson

Lettura in corso:

In mostra Londra i set dell'ultimo film di Wes Anderson

In mostra  Londra i set dell'ultimo film di Wes Anderson
Dimensioni di testo Aa Aa

I set del film d'animazione "L'isola dei cani", firmato da Wes Anderson, in mostra a Londra fino al 5 aprile. Per il film in stop motion, in uscita in Italia il prossimo primo maggio, oltre 70 artisti hanno costruito circa 1000 pupazzi, tra cani ed umani; e per ogni personaggio sono stati fabbricati modellini in cinque diverse scale. Rigorosamente fatti a mano anche i 240 microset esposti

MARK WARING, direttore dell'animazione: "Conoscete Wes, la sua visione etica nei suoi film sta nel dettaglio, tutto sta nell'entrare dentro a quei dettagli. Ed è molto interessante visitare la mostra perchè le cose si vedono attraverso i suoi occhi. ha supervisionato ogni cosa, ogni singolo pezzo esposto è stato analzzato, approvato e solo allora è stato licenziato per sul essere ripreso sul set.

Una storia originale ambientata in una dimensione distopica, in cui uomini e animali antropomorfi convivono. Nel futuro 2037, la crescita incontrollata dei cani e la diffusione di una misteriosa “influenza canina” impone al sindaco della città di Megasaki, nell'arcipelago giapponese, di adottare una drastica misura d'emergenza: mettere in quarantena tutti i cani del Paese, segregandoli su un'isola destinata all'accumulo di rifiuti e immondizia.

Un omaggio al Giappone e alla tecnica dell'animazione, quello del regista statunitense, che ben 8 anni fa aveva firmato: Fantastic Mister Fox il suo primo piccolo capolavoro

Altro da Cult