ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Minsk: arresti nel giorno della libertà

Lettura in corso:

Minsk: arresti nel giorno della libertà

Minsk: arresti nel giorno della libertà
Dimensioni di testo Aa Aa

30 oppositori sono stati arrestati domenica a Minsk prima dell'inizio di una marcia messa al bando dalle autorità bielorusse. Lo ha annunciato l'organizzazione locale per i diritti umani Viasna.

Ci sono stati anche altri arresti in altre parti del paese. Il 25 marzo è il "Giorno della libertà" in memoria della proclamazione della prima ed effimera Repubblica Popolare Bielorussa nel 1918.

A scopo cautelare le autorità avevano arrestato i leader dell'opposizione Vladimir Nekalyev e Mikola Statkevich. Circa 15 attivisti dell'opposizione sono stati arrestati anche nella regione di Mogilev. Poi tutti rilasciati con esclusione di Nekaliyev e Statkevich.

Da metà febbraio nel paese sono in corso proteste pacifiche contro un decreto presidenziale sorprendente che pretende da centinaia di migliaia di persone il pagamento di una tassa sulla disoccupazione.

-------------------