ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Una giovane impresa al femminile per rispondere ai bisogni delle donne

Lettura in corso:

Una giovane impresa al femminile per rispondere ai bisogni delle donne

Una giovane impresa al femminile per rispondere ai bisogni delle donne
Dimensioni di testo Aa Aa

Le imprenditrici polacche Monika Zochowska ed Ewa Dudzic vogliono rivoluzionare il settore cosmetico e le abitudini estetiche delle donne con l’originale prodotto GLOV. È nato dal viaggio di ricerca e sviluppo che ha avuto inizio nei loro bagni di casa. Le due socie in affari, fondatrici dell'azienda Phenicoptere, hanno cercato soluzioni efficaci alle proprie difficoltà legate ai sistemi classici di rimozione del trucco, e hanno creato GLOV. L'accessorio cosmetico a forma di guanto può essere utilizzato per rimuovere il trucco in maniera pratica, efficace e naturale. Se immerso nell'acqua, svolge anche la funzione di detergente. Zochowska e Dudzic erano ben consapevoli dei rischi connessi a questo progetto così innovativo, ma una solida intesa commerciale e la fiducia nel fiorente settore delle startup in Polonia le ha aiutate a tentare l'impresa. “È un ambiente molto dinamico. Il settore delle startup è fiorente e c'è sempre qualcuno da cui imparare”, sostiene Dudzic. L'intera linea GLOV viene prodotta in Polonia. Le fondatrici dell'azienda hanno finora conquistato il mercato in più di 50 Paesi, e sperano che la loro invenzione possa un giorno cambiare la vita di tutte le donne del pianeta.