ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia-Argentina: la sfida di lusso per dimenticare

Lettura in corso:

Italia-Argentina: la sfida di lusso per dimenticare

Italia-Argentina: la sfida di lusso per dimenticare
Dimensioni di testo Aa Aa

L'Italia si prepara ad affrontare un'amichevole di lusso, questa sera a Manchester, contro l'Argentina. La prima uscita ufficiale degli azzurri dopo l'amara esclusione dai Mondiali di Russia. La prima uscita ufficiale del ct pro tempore Gigi Di Biagio, che ha le idee ben chiare su come superare la delusione di novembre a San Siro: "Dobbiamo capire quello che è successo. I ragazzi l'hanno capito molto bene, sono molto responsabili quelli che quella sera c'erano. Anche se sarà difficile, noi dovremo cercare di non parlare più di quello che è successo, altrimenti non ne usciamo più fuori, altrimenti non si può ricostruire qualcosa di buono ed è quello che sto cercando di far capire a loro".

Ci sarà anche Gigi Buffon, in campo all'Etihad Stadium. Lui, che avevamo lasciato in azzurro, in lacrime al Meazza, a 39 anni. Oggi, il capitano ha superato la barra dei 40, ma non per questo ha intenzione di togliersi già la maglia della nazionale.

"Sono venuto con grande entusiasmo, grande voglia", ha spiegato Buffon. "Perché alla fine, volente o nolente, ho 40 anni, ma sono sempre il portiere della Juventus e non è proprio una squadra di quinta fascia".

L'appuntamento per la sfida contro Messi e compagni è per questa sera, alle 20.45 ora italiana.