ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Moro, 40 anni dopo. A Via Fani una cerimonia col presidente Mattarella

Lettura in corso:

Moro, 40 anni dopo. A Via Fani una cerimonia col presidente Mattarella

Moro, 40 anni dopo. A Via Fani una cerimonia col presidente Mattarella
Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel 40° anniversario del rapimento di Aldo Moro, ha deposto una corona di fiori in via Mario Fani dove le Brigate Rosse sequestrarono il presidente della Democrazia Cristiana uccidendo i cinque agenti della scorta.

L'anniversario è stato celebrato con l'inaugurazione di un monumento commemorativo dedicato a Oreste Leonardi, Domenico Ricci, Raffaele Iozzino, Giulio Rivera e Francesco Zizzi.

Franco Gabrielli, Capo della polizia: "Quei cinque ragazzi, molti di loro erano giovani - guardavo prima le date di nascita - sono diventati eroi per caso. Non l'hanno scelto loro, anche se erano consapevoli di proteggere una personalità esposta alle minacce delle Brigate Rosse".

A margine della cerimonia, Giovanni Ricci, figlio di una delle vittime, ha criticato quella che ha definito "la mitizzazione" mediatica di alcuni dei protagonisti di quegli anni: "Non si può far passare per mito una rivoluzione che altro non era che un tentativo di colpo di Stato".