ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Stephen Hawking, icona pop

Lettura in corso:

Stephen Hawking, icona pop

Dimensioni di testo Aa Aa

Immagine: Hawking con il cast di "the Big Bang Theory"

Malgrado la terribile malattia, Stephen Hawking è anche riuscito a diventare un'icona pop comparendo in serie televisive e show.

Cinema e televisione l'hanno vezzeggiato come pochi altri. Dice un altro collega amato dai media come il Nobel 2006 Smoot, che lo sfotte post mortem: "Siamo apparsi entrambi nella Big Bang Theory, poi lui ¨è apparso in altre serie. Quando davamo conferenze, le sue facevano il tutto esaurito. Le mie no. E lui era sempre più pagato, ma gli ha dato fastidio che io ricevessi il Nobel per l'astrofisica e lui no".

Hawking ha avuto un peso pari a quello di Isaac Isamov che aveva redatto le leggi della robotica.

Hawking invece temeva che l'intelligenza artificiale potesse andare fuori controllo. Ma non solo.

Jim Al-Khalili OBE, professore di fisica: "Ha spiegato il miracolo dell'universo, esaltato la curiosità degli esseri umani, si è domandato da dove veniamo, il nostro posto nell'universo ed ha portato questi interrogativi a milioni di persone".

I suoi figli hanno manifestato la loro tristezza alla morte del padre con un comunicato. Mentre l'università di Cambridge ha scritto che è stato un'ispirazione per molti.

Era diventato anche un attivista per i diritti dei diversamente abili e nel 2014 gli venne dedicato un film, "la teoria del tutto".