ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'incontro annunciato tra Trump e Kim Jong-un suscita speranze

Lettura in corso:

L'incontro annunciato tra Trump e Kim Jong-un suscita speranze

L'incontro annunciato tra Trump e Kim Jong-un suscita speranze
Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente sudcoreano Moon Jae-in parla di "incontro storico", riferendosi al faccia a faccia tra il presidente Usa Donald Trump e il suo omologo nordocreano Kim Jong-un, in programma per il prossimo maggio.

L'incontro sarà il primo in assoluto tra esponenti di alto livello dei due paesi, e già incassa la simpatia di molti coreani del Sud.

"È una buona notizia, una cosa che va nella direzione giusta. Sarebbe bello se un giorno potessimo riunirci e fare una sola penisola coreana. Intanto dobbiamo mantenere buoni rapporti in quanto paesi vicini. Non possiamo permetterci una guerra".

Incoraggia la distensione anche il governo di Pechino, un cui portavoce parla di "segnale positivo"; un sentimento condiviso anche da molti cittadini.

"È una rara opportunità per i leaders di entrambi i paesi per andare a un progetto per la pace. Anche noi cinesi faremmo meglio a stare più attenti alle pro spettive di pace".

Ispirate a un certo scetticismo le reazioni in Giappone, dove si dubita delle reali intenzioni dei due attori pricipali.

"Non riesco a fidarmi di nessuno dei due. Non so che passi per la testa di Trump e ho dubbi sulla serietà delle sue intenzioni"