ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina, violenti scontri di fronte al parlamento

no comment

Ucraina, violenti scontri di fronte al parlamento

Violenti scontri si sono consumati a Kiev, di fronte al parlamento ucraino, dove centinaia di manifestanti erano accampati per chiedere le dimissioni del presidente Petro Poroshenko e mostrare solidarietà all'oppositore politico Micheil Saakashvili, ex governatore della regione di Odessae in precedenza Presidente georgiano. Il bilancio è di 11 ferito e circa 50 arrestati.

Saakashvili è stato da poco espulso dopo una lunga disputa con Poroshenko, di cui a sua volta aveva chiesto le dimissioni quando aveva abbandonato la carica di governatore.

Altri No Comment