ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kiev, violenti scontri tra polizia e sostenitori Saakashvili

Lettura in corso:

Kiev, violenti scontri tra polizia e sostenitori Saakashvili

Kiev, violenti scontri tra polizia e sostenitori Saakashvili
Dimensioni di testo Aa Aa

E` di undici feriti e 50 arrestati il bilancio degli scontri che si sono consumati a Kiev, di fronte al parlamento Ucraino.

I dimostranti erano accampati dallo scorso ottobre per manifestare solidarietà al leader d'opposizione Micheil Saakashvili - ex presidente della Georgia ed ex governatore dello stato ucraino di Odessa - recentemente espulso dopo un lungo conflitto con il presidente Petro Poroshenko, del quale aveva denunciato la corruzione dopo essersi dimesso e di cui i manifestanti - al pari di Saakashvili - chiedono le dimissioni.