ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: vade retro diesel!

Lettura in corso:

Germania: vade retro diesel!

Germania: vade retro diesel!
Dimensioni di testo Aa Aa

La sentenza era attesa ed è arrivata con la violenza di un motore a scoppio. Uno strumento con cui si apre la possibilità che le città che superino i limiti massimi di biossido di azoto ai sensi della normativa europea, possano applicare questo divieto, che potrebbe riguardare anche automobili vendute pochi anni fa, come i diesel Euro.

Il tribunale federale per il contenzioso amministrativo ha dunque stabilito che una città possa proibire la circolazione dei veicoli diesel più inquinanti, senza la necessità di una legge nazionale per garantire la pulizia dell’aria nei centri abitati. La Corte ha valutato se le città di Stoccarda e Dusseldorf avessero una base giuridica nei loro piani di lotta all’inquinamento per vietare la circolazione dei veicoli diesel in alcune aree, cosa che era messa in dubbio dai governi regionali.

I togati erano stati chiamati a dirimere un contenzioso amministrativo quando Stoccarda e Düsseldorf avevano chiesto ai rispettivi governi regionali di cambiare i loro piani anti-inquinamento.